Contratti per e-Commerce

Consulenza legale per redazione e gestione di contratti di per eCommerce e informatici
A cura dell'avvocato Nicola ferrante

Contratto di Drop Ship per E-Commerce

Leggi anche Consulenza per la redazione di contratti e-commerce

Il contratto di drop ship (o contratto di dropshipping) è un contratto di fornitura solitamente stipulato tra una società che gestisce un sito di e-commerce e un’azienda produttrice o distributrice di un  certo prodotto o di una gamma di prodotti.

Il contratto di dropship permette di esternalizzare la gestione del magazzino e la spedizione dei prodotti, e spesso consente all’impresa di e-commerce di non dover acquistare i beni che pubblicizza e vende attraverso il sito.

Lo schema è il seguente:

- il  sito di e-commerce raccoglie l’ordine del cliente e il corrispettivo per il prodotto ordinato;

-  l’e-commerce comunica l’ordine ricevuto direttamente al  produttore\fornitore;

- il produttore\fornitore prepara, imballa e invia le merci ordinate all’indirizzo dell’acquirente;

- l’e-commerce pagherà al produttore il prezzo di listino\catalogo del bene, trattenendo per sé la differenza rispetto al prezzo di vendita al pubblico.

Questa tipologia di accordo è quindi molto conveniente per le impresa di e-commerce, che risultano sgravate da una serie di adempimenti e responsabilità. Per contro, queste perdono il controllo diretto di una parte importante dei passaggi di vendita, oltre a non poter  verificare direttamente i prodotti e la gestione dei resi.

Solitamente in tali contratti il fornitore\produttore si impegna a comunicare all’e-commerce tutte le informazioni sui prodotti, codici di vendita, le caratteristiche tecniche, metodi di conservazione, il catalogo, oltre a fornire le foto dei prodotti e ogni altra informazione o materiale pubblicitario utile alla descrizione e alla vendita degli stessi.

Il fornitore\produttore sarà direttamente responsabile per eventuali danni a cose o persone dovuti a difetti del prodotto o comunque all’utilizzo dello stesso da parte degli acquirenti o  consumatori finali.

Il contratto di drop ship dovrà indicare le tipologie di spedizione, la tempistica e i costi indicativi, fissando dei termini, a carico del fornitore\produttore, per l’invio dei prodotti entro una certo tempo dal ricevimento dell’ordine.

Le parti si dovranno inoltre accordare sulla gestione dei resi. Nel caso i prodotti ordinati pervengano all’acquirente danneggiati, non funzionanti, difettosi o non conformi a quanto ordinato per causa non riconducibile al venditore, il produttore\fornitore dovrà impegnarsi ad accettare i resi inviati dagli acquirenti e sostituire il prodotto a sue spese. Inoltre, se i beni vengono acquistati da soggetti qualificabili come consumatori dal Codice del Consumo, in caso di recesso il produttore\venditore  dovrà impegnarsi ad accettare i resi che pervengano integri.

Il contratto dovrà prevedere un reciproco accordo di riservatezza in ordine alle informazioni commerciali che le parti andranno a scambiarsi, in particolar modo riguardo il portafoglio clienti e fornitori.

Il contratto potrà prevedere casi di risoluzione immediata nel caso in cui il produttore\fornitore non rispetti la politica dei resi o spedisca i prodotti ordinati con grave ritardo, fatti salvi i casi di forza maggiore o caso fortuito.

Negli articoli di questa sezione esamineremo tutti i requisiti e la disciplina  del contratti di e-commerce o commercio elettronico ( Contratto di e commerceLe informazioni nel contratto di e commerceLe caratteristiche del contratto, La conclusione del contratto, il contratto di dropship e il contratto per la realizzazione di un sito ecommerce).

Per avere informazioni sulla nostra consulenza per la redazione di contratti di drop ship vai a questa pagina o contatta lo studio alla mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., al numero 328-9687469 o attraverso il modulo di contatto sottostante.

Nota: si precisa che gli articoli presenti su questo sito sono da considerarsi come un riassunto, a mero titolo informativo, della più ampia disciplina del contratti di e-commerce e contratti affini. Lo studio non si assume nessuna responsabilità per l’uso di tali informazioni. Gli articoli sono protetti dalla legge sul diritto d’autore.

Condividi con...

Contatto diretto

* Trattamnto dei dati in base alla legge sulla privacy
captcha
Ricarica